Galateo del Tango Argentino - Tango Querido

Vai ai contenuti
Un codice di comportamento, in Milonga è il Galateo di
Carlos Gavito
  • Quando si entra nella milonga ed è in corso un ballo non si  attraversa la sala e si cerca di raggiungere il più rapidamente  possibile il proprio posto camminando lungo la disposizione dei tavoli  per evitare di intralciare il passo alle coppie che stanno ballando.
  • Al tavolino, mentre è in corso un ballo, si cerca di stare in  silenzio per non disturbare la concentrazione dei ballerini e per non  coprire la musica.  
  • E’ maleducazione parlare durante le comunicazioni del musicalizador e  soprattutto durante le esecuzioni del complesso orchestrale.
  • La direzione del ballo è esclusivamente da destra a sinistra, quindi nel senso contrario a quello dell’orologio.
  • La coppia si muove sempre e soltanto in avanti sulla stessa linea  ideale. Non ondeggia a destra e a sinistra, non taglia la strada ad  altre coppie, non effettua alcun passo indietro.
  • Il tanguero prima di eseguire la salida, controllerà lo spazio  disponibile intorno a se, aspettando il momento corretto per  inserirsi nel ballo, eviterà il passo 1 e inizierà direttamente col  passo 2 della base.
  • Durante il ballo il tanguero evita sempre il passo indietro.
  • Il tanguero durante il ballo controlla sempre lo spazio davanti a  sè, a destra e a sinistra per evitare lo scontro con altre coppie
  • Il tanguero si preoccupa di non condurre la propria ballerina addosso ad altre coppie
  • Se la milonga è affollata il tanguero evita in modo particolare di  comandare alla propria ballerina il voleo medio e alto, ganci, etc.
  • Se la milonga è affollata la coppia non si ferma mai per eseguire  una figura, se non negli spazi eventuali a fondo sala. La coppia che  insiste nell’invadere lo spazio con figure può essere invitata ad  abbandonare la milonga.  
  • Le coppie avanzate evitano di creare imbarazzo alle coppie  principianti e tollerano i loro errori. Le coppie principianti devono  tenere presenti le regole della milonga.
  • Ai ballerini che non si conoscono si offre una cordiale accoglienza
  • I ballerini si salutano anche se non si conoscono
  • Quando si lascia la milonga non ci si scambiano i saluti creando gruppi nello spazio delle coppie che stanno ballando.
  • Non si parla mentre si balla un tango.
sito realizzato da
Torna ai contenuti